crostata di arance
zuppa di spinaci

zuppa di ceci neri

una zuppa semplicemente buona

Con questi bei ceci neri che ho vengono dalla Puglia ho preparato un'ottima zuppa dal sapore sincero.

Come si vede dalla foto in basso, i ceci neri sono davvero neri e un po' più piccoli dei ceci "normali." Hanno anche un sapore un po' più intenso.

Composizione in bianco, nero e colori naturali (tovaglia bicolore de La FABBRICA del LINO)

Ingredienti:

  • 170 g ceci neri secchi
  • 700 ml acqua
  • 1/2 cucchiaio / 7,5 ml olio extra-vergine di oliva
  • 1 spicchio d'aglio tritato
  • 1 scalogno medio tritato
  • 240 ml brodo di pollo o vegetale, possibilmente fatto in casa
  • 1 foglio d'alloro
  • un pezzo da 5 cm di alga kombu (facoltativo)
  • 1/2 cucchiaino sale fino, più q.b.
  • 1/2 cucchiaio / 7,5 ml olio extra vergine di olive
  • 1 piccolo porro (la parte bianca e verde chiara)
  • 1 cucchiaino di aghi di rosmarino tritati
  • un pochino di pepe nero macinato fresco

Preparare i ceci
Sciacquare i ceci e tenerli in ammollo durante la notte in 700 ml d'acqua.

Preparare la zuppa
Versare i ceci e l'acqua in una pentola. Portare a bollore vivace su calore medio e mantenerlo per 8-10 minuti, poi abbassare il calore.

Nel frattempo, scaldare l'olio in una padellina, aggiungere lo scalogno e mescolare bene. Cuocere a fuoco dolce per alcuni minuti, fino a quando lo scalogno sia morbido, mescolando spesso. Aggiungere l'aglio, mescolare e cuocere per un paio di minuti. Togliere dal fuoco. Scaldare il brodo fino quasi a bollore.

Con una schiumarola rimuovere la schiuma che si forma sulla superficie dei ceci, poi aggiungere scalogno e aglio cotti, il brodo bollente, l'allore e il kombu (se lo si usa). Riportare a bollore, abbassare il calore e far cuocere, coperti, fino a quando i ceci non sono teneri. La buccia rimane un po' al dente. Quando i ceci sono quasi pronti, aggiungere il sale e mescolare.

Circa mezz'ora dopo aver cominciato a cuocere i ceci con gli aromi, tagliare il porro a mezzelune fini e misurarne 60 ml. Lavare con cura e scolare. Scaldare l'altra quantità di olio in una padellina, aggiungere porro e rosmarino e mescolare bene. Cuocere a fuoco dolce fino a quando il porro sia morbido, mescolando spesso. Togliere dal fuoco, aggiungere il pepe e mescolare bene. Mettere da parte.

Quando i ceci sono cotti, aggiungere il porro alla pentola e mescolare. Far intiepidire leggermente, poi con un mestolo estrarre 250 ml di ceci e brodo di cottura, versarli in una ciotola coi bordi alti e ridurli ad una crema con un mixer ad immersione. Versare la crema di nuovo nella pentola con i ceci e poi frullare brevemente la zuppa con il mixer ad immersione. Questo processo fa si' che alcuni ceci rimangano interi, altri saranno spezzati più o meno finemente e altri saranno ridotti ad una crema.

Assaggiare e regolare il sale. Servire immediatamente o lasciare riposare la zuppa in modo che il suo sapore maturi un po'. Servire la zuppa ben calda con cubetti di pane tostato. (Il pane nella foto e la mia popolare versione della ftira maltese.) 

Porzioni: 4.


FTC disclosure: Ho ricevuto i lini gratuitamente dall'azienda produttrice (la FABBRICA del LINO). Non ho ricevuto e non riceverò alcun compenso per presentare il prodotto sul mio blog. Le opinioni espresse nel post sono interamente personali.


Comments

Feed You can follow this conversation by subscribing to the comment feed for this post.

Verify your Comment

Previewing your Comment

This is only a preview. Your comment has not yet been posted.

Working...
Your comment could not be posted. Error type:
Your comment has been posted. Post another comment

The letters and numbers you entered did not match the image. Please try again.

As a final step before posting your comment, enter the letters and numbers you see in the image below. This prevents automated programs from posting comments.

Having trouble reading this image? View an alternate.

Working...

Post a comment

Your Information

(Name and email address are required. Email address will not be displayed with the comment.)